Sì Canapisa, No Daspo

Il 28 maggio dalle 16 alle 00, potrà sfilare per le strade di Pisa la decennale pacifica street parade promossa dall’Osservatorio Antiproibizionista-Canapisa Crew, che come ogni anno porterà in città migliaia di persone da tutta Italia, unite dall’opposizione contro le norme fortemente restrittive in materia di uso e consumo di sostanze stupefacenti, norme queste che ormai da decenni caratterizzano il nostro paese.
Tuttavia, fino a qualche giorno fa, l’evento ha subito l’ennesimo tentativo di blocco da parte delle istituzioni. Infatti, il comune di Pisa, nella figura di Susanna Falsetti, ha notificato agli organizzatori una imbarazzante fidejussione di 5000 euro, a garanzia di eventuali danni prodotti durante la manifestazione. Un’azione, questa, che non ha precedenti nei fatti. Fortunatamente, la caparbietà che caratterizza chi ogni anno costruisce questo spazio di partecipazione ha portato – così si apprende dalle parole del prefetto Visconti – all’autorizzazione del corteo anche senza la polizza richiesta dalle istituzioni. Continue reading “Sì Canapisa, No Daspo”