Cincinnati Flappers: spettacolo di musica teatro!

Domenica 29 novembre Exploit ospiterà le Cincinnati Flappers per un incredibile spettacolo/ concerto con mini orchestra e Tip Tap!
E’ il 1923… Daisy, Rosemary e Violet, valigie in mano e strumenti sulle spalle incontrano Betty, insieme a lei partono in tourneé a ritmo di tip-tap: nascono così le Cincinnati Flappers.
E’ davvero così che si formano Le Cincinnati Flappers sebbene in tempi più recenti, le musiciste Paola Torsi, Alessandra Gervasio e Margherita De Palmas sono un trio d’archi con un repertorio di brani dal sapore fox trot, charleston, jazz e swing arrangiati appositamente per i loro strumenti a corde.
Continue reading “Cincinnati Flappers: spettacolo di musica teatro!”

Sulla fine della trattativa

Dopo due mesi la lenta e faticosa trattativa tra gli studenti di Exploit e il dipartimento di matematica sembrava essere arrivata a una conclusione positiva: l’accesso a tutti gli studenti tramite tessera e un assemblea aperta di gestione. Ma il 20 Giugno scorso il consiglio di dipartimento ha deciso di non votare il regolamento prodotto dalla commissione costituitasi appositamente per mediare tra il dipartimento e gli occupanti.
Sorvolando sulle pesanti e preoccupanti accuse di alcuni membri del consiglio nei confronti degli occupanti, non possiamo che interpretare il rifiuto di votare il testo proposto in sede di consiglio dagli stessi docenti della commissione come segno della volontà di sottrarsi a ogni assunzione di responsabilità sull’esito della trattativa.
Continue reading “Sulla fine della trattativa”

Sulla cogestione degli spazi

Il 9 aprile di quest’anno gli studenti e le studentesse di eXploit hanno occupato l’ex aula AM2 del dipartimento di matematica. Quello spazio era fino a quel momento fortemente sottoutilizzato e riservato a corsi di eccellenza. La carenza di spazi è uno degli effetti significativi della crisi in cui versa l’università oggi; una carenza che trasforma radicalmente la quotidianità universitaria privando gli studenti non solo di spazio fisico ma anche di spazi di incontro, scambio, condivisione, socialità e confronto.

Da qui nasce l’esigenza dell’occupazione di eXploit, che è oggi un aula studio attraversata e vissuta quotidianamente da decine e decine di studenti di ogni corso di laurea. eXploit è anche spazio di autoformazione, creazione di saperi critici e sede di seminari e laboratori autogestiti.
Continue reading “Sulla cogestione degli spazi”

Serata eigenNet #2 – Giovedì 20 Giugno 21:00

1010173_559573450748506_2024765550_n

Giovedì sera @eXploit, seconda serata tecnica di autoformazione per entrare a far parte della community network eigenNet!

Non ti preoccupare per il tuo livello di conoscenze informatiche, e nemmeno se non hai partecipato alla prima serata, tanti di noi possono autoformarti sull’argomento. L’ importante è portarsi un pc!